Il mondo virtuale è alle porte e tu potrai vivere nel metaverso

Aggiornamento: 2 mag


Web 3.0: Un nuovo paradigma di internet

Il futuro di internet è una fonte di dibattito costante, ma è chiaro che con la crescente velocità di evoluzione della tecnologia, vedremo presto un nuovo paradigma nelle nostre vite e soprattutto nel marketing digitale.


Il web 3.0 cambierà il modo in cui le persone interagiscono con i loro dispositivi e tra loro.

Alcuni hanno sostenuto che l'attuale paradigma del web è lento, insicuro e chiuso al grande pubblico, mentre altri lo hanno definito "una grande rappresentazione dell'interazione umana".

La differenza fondamentale tra il Web 2.0 e il Web 3.0 è che il Web 2.0 era ospitato su un singolo server/servizio di hosting mentre il Web 3.0 sarà ospitato su server decentralizzati . Questo significa che più server potrebbero ospitare un dato sito web o servizio piuttosto che un solo server che lo fa, come è stata la pratica standard fin dall'inizio di internet.




La realtà virtuale e la rivoluzione digitale

La realtà virtuale (VR) è un nuovo concetto di interazione nel mondo digitale. Ha già avuto un grande impatto sulla società e continuerà a farlo negli anni a venire. La VR non riguarda solo i giochi e l'intrattenimento, ma anche l'architettura, l'arte e l'educazione, rendendo possibile la creazione di visualizzazioni mozzafiato che sono emozionanti, coinvolgenti e stimolanti.

Un recente sondaggio ha scoperto che il 47% dei lettori crede che il mondo virtuale raggiungerà il suo pieno potenziale entro due decenni, mentre il 35% pensa che avverrà entro i prossimi 10 anni[1]. Una cosa sembra certa: ci stiamo muovendo velocemente verso una rivoluzione digitale in cui la VR sta giocando un ruolo di primo piano in questa trasformazione.


AR vs VR nel mondo digitale

La VR riguarda l'esperienza e l'immersione. Crea un'esperienza completamente immersiva per l'utente generando immagini e suoni che creano un mondo artificiale. Questo può avvenire tramite occhiali o caschi, che limitano il campo visivo dell'utente a ciò che viene mostrato sullo schermo. Sono spesso utilizzati nel gioco e nell'intrattenimento, non necessariamente nella vita quotidiana. Il mondo VR è totalmente diverso dal mondo reale: la percezione del tempo si ferma, il senso del tatto scompare, mentre tutti gli altri sensi diventano iper-attivi.

L'AR invece è un'estensione del nostro mondo digitale nel nostro mondo fisico. Offre una visione dal vivo con elementi generati digitalmente sovrapposti ad essa per migliorare la tua prospettiva di vita reale quando guardi qualcosa attraverso occhiali AR o dispositivi indossabili come smartwatch o smartphone. L'AR offre più possibilità di interazione tra le persone rispetto alla VR; come tale è stata usata più frequentemente nello sviluppo di software mobile (app).




Cosa c'è dopo la VR

La realtà virtuale e il suo impatto sociale

La realtà virtuale è una tecnologia che avrà serie ramificazioni. Per comprendere appieno l'impatto di una tale tecnologia, dobbiamo capire i suoi effetti sul cervello e sulla coscienza. Una persona che sta sperimentando la realtà virtuale sta essenzialmente avendo la stessa esperienza di qualcuno che sperimenta qualcosa nel mondo reale, ma invece con il suo computer o telefono: essenzialmente, sta vedendo ciò che qualcun altro vede da qualche altra parte del mondo. Oltre a questo, ci sono altri modi in cui la realtà virtuale può cambiare la nostra vita per sempre.

Uno di questi modi è attraverso l'interazione sociale. Quando cominceremo a incorporare sempre più realtà virtuale nella nostra vita quotidiana, saremo in grado di interagire con gli altri più liberamente che mai. Questo avverrà permettendoci di comunicare direttamente con le persone attraverso messaggi di testo e chiamate che vengono direttamente dalla tua mente - il tutto senza alcun tipo di interazione fisica! Un altro modo in cui la VR potrebbe influenzare l'interazione umana riguarda il romanticismo: immaginate di poter avere una relazione intima senza avere alcun tipo di contatto fisico? Sarebbe incredibile!


Il futuro dei metaversi accessibili con Visori VR è più vicino di quanto si pensi

La realtà virtuale è un mercato da 150 miliardi di dollari già dal 2020. Gli sviluppi li vedremo nei prossimi anni, ed è prima di quanto si pensi. La VR viene usata dagli astronauti per addestrarsi alle missioni a gravità zero e dai soldati per prepararsi al combattimento. E viene usata dai medici per fare pratica di chirurgia salvavita su pazienti virtuali, permettendo loro di fare errori senza mettere in pericolo vite umane. Viene usata nelle classi di tutto il mondo come strumento di insegnamento immersivo che permette agli studenti di imparare la storia antica o lo spazio esterno attraverso viaggi virtuali. La VR sta cambiando ciò che significa imparare e ha il potenziale per rivoluzionare l'educazione come la conosciamo.


Un progetto che a me sta affascinando molto sul quale io stesso ho investito è Earth 2

DigitalOpen

Scopri come fare tutto in autonomia